La Lega Italiana per la Lotta contro il Cancro ( LILT-ODV) Sezione Provinciale di Terni vuole ricordare che il 4 febbraio si celebra la giornata mondiale contro il cancro-World Carcer Day.

La LILT ha come obiettivo fondamentale quello di diffondere nei cittadini la “cultura della prevenzione” come metodo di vita per ridurre la comparsa del cancro.Circa il 40% dei tumori è potenzialmente prevenibile.

Proprio per sottolineare la possibilità di fare prevenzione anche nel campo dei tumori, la UICC (Union for International Cancer Control) ha promosso nel 2010 questa giornata che è sostenuta anche dall’ organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Lo slogan è “ I Am and I Will” che vuol dire “ Io Sono quindi Io Farò”: un invito all’ impegno personale, associazionistico ed istituzionale per agire sulla prevenzione dei tumori con la consapevolezza che una diagnosi precoce può rendere più semplici le cure e salvare la vita di una persona.

Gli slogan fondamentali di questa giornata sono quindi prevenzione e diagnosi precoce.

Purtroppo dal 2020, anno della comparsa della pandemia del Covid-19 molte cose sono cambiate in senso peggiorativo, perchè la Sanità Pubblica, per far fronte alla diffusione ed alla cura dei malati di Covid19, è stata costretta a rinviare visite ed interventi chirurgici per la diagnosi e la cura delle neoplasie e di molte altre malattie croniche.

Una neoplasia scoperta in ritardo è una neoplasia che induce ad interventi chirurgici più demolitivi, a cure oncologiche più aggressive e che purtroppo ha una prognosi peggiore.

In tutto questo periodo ed anche in futuro la LILT di Terni con i suo ambulatorio e con i suoi volontari medici specialisti si mette a disposizione, prestando la sua assistenza, a tutti i cittadini che fanno richiesta di una visita oncologica preventiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.